ECCOMI.

Romano di 28 anni, creativo.
Fin dalla giovane età, attento all’analisi della realtà da una prospettiva più emozionale.
Amante della bellezza intesa come sguardo verso gli aspetti comuni e quotidiani, a primo impatto anche semplici.
Il libro nasce forse proprio da questa necessità di comprendere se ci sia un possibile significato, anche nuovo, di ciò che si guarda e se sia possibile cambiarlo guardandolo.
Attraverso le mie poesie provo a dare questo orizzonte. Ho iniziato a scrivere per caso: sarà tutto un caso o c’è sempre un motivo sotteso? Chissà…

Dopo un periodo in cui tutto mi appariva un po’ grigio per una serie di accidenti che non è il caso di raccontarvi, ho deciso di portare a termine l’opera “Rime a Sorpresa” che ha sorpreso me e spero possa sorprendere anche voi.

Ho iniziato per caso senza una precisa identità né una definita strategia. È accaduto soltanto forse per una stravagante intuizione, per un meccanismo magico di attrazione che mi ha selezionato ed ha tirato fuori questa mia vena artistica, quasi all’improvviso. Ero perfino disgrafico e mai avrei pensato di scrivere nella mia vita.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: